fbpx

Edizione 2019

 

Per la scadenza hai ancora

Bando

ART. 1 – SOGGETTO PROMOTORE E FINALITÀ DEL CONCORSO

  • Il soggetto promotore del “Premio ARTS IN ROME 2019” è l’ASSOCIAZIONE CULTURALE ARTS IN ROME con la collaborazione di Enti e Associazioni internazionali operanti nel settore.
  • Il Premio ARTS IN ROME è un concorso annuale finalizzato alla promozione degli artisti e dell’arte contemporanea figurativa. Il Premio si articola in 3 categorie: Pittura, Disegno, Illustrazione.
  • Il Premio ARTS IN ROME 2019 nasce in relazione al grande evento espositivo “Corrispondenze”, in programma presso il Museo Etrusco di Valle Giulia in Roma, con Catalogo, e prevede la realizzazione di altre eventuali attività/eventi collegati.
  • Le Opere vincitrici del Premio ARTS IN ROME 2019 saranno premiate durante l’evento dedicato (“Evento di Premiazione”) presso la prestigiosa location Margutta Home dal 15 al 19 maggio e solo la prima per ciascuna area creativa sarà esposta nel corso dell’evento “Corrispondenze” presso il Museo Etrusco di Villa Giulia in Roma, previsto per ottobre 2019.
  • Le iscrizioni si chiudono il 30 aprile 2019

ART. 2 – TEMA

Il tema del Premio sul quale gli artisti sono chiamati ad esprimere la loro creatività è

“LA TRADIZIONE NARRATIVA NEL CONTEMPORANEO DELLA FIGURAZIONE”

Come ben esemplificato dall’arte vasaria etrusca, si è sempre sentita la necessità di rappresentare racconti di vita quotidiana e miti; necessità che, all’inizio del XX secolo, ha iniziato a perdere la sua funzione primaria, restando relegata ai nuovi metodi di comunicazione visiva quali l’Illustrazione e il Fumetto.
Stiamo assistendo però a un forte ritorno della narrazione nella pittura, che pone al centro del racconto l’uomo, la sua quotidianità, le sue storie sociali e private. Il tema del concorso sarà quindi la “tradizione narrativa nel contemporaneo della figurazione”, ovvero il racconto di una storia personale o pubblica, un momento di vita o un fatto sociale attuale che ha particolarmente colpito la sensibilità dell’artista, espresso in un’unica opera d’arte, raccontato tenendo conto della tradizione reinterpretata nel contesto del contemporaneo.

ART. 3 – PARTECIPAZIONE

Possono partecipare al Premio gli artisti di ogni nazionalità e residenza che all’ apertura delle iscrizioni abbiano compiuto i diciotto anni di età e siano in regola con le modalità di iscrizione di cui al punto 8 del presente regolamento.

ART. 4 – ORGANI PREPOSTI ALLO SVOLGIMENTO DEL CONCORSO

  • L’organo preposto allo svolgimento del presente concorso è il Comitato Curatoriale, i cui membri sono scelti dall’ASSOCIAZIONE CULTURALE ARTS IN ROME
  • Le decisioni del Comitato Curatoriale saranno inoppugnabili e insindacabili in qualsiasi sede.
  • Il Comitato Curatoriale del Premio prevede la figura del CURATORE e DIRETTORE ARTISTICO, ruolo ricoperto da Alessandra Redaelli (giornalista, critico d’arte, curatore di eventi di arte contemporanea e autrice per Newton Compton di una serie di saggi sull’arte).

ART. 5 – CATEGORIE IN CONCORSO

Il Premio è suddiviso in 3 categorie:

  • Pittura Figurativa (area 1);
  • Disegno (area 2);
  • Illustrazione (area 3);

Ad ogni iscritto al concorso sarà richiesto di specificare la singola Categoria per la quale intende partecipare. Si può partecipare anche a più aree creative con una sola opera ciascuna, pagando la quota prevista per ogni opera caricata.

ART. 6 – LE OPERE

  • Criteri fondamentali di selezione saranno la qualità, la ricerca, l’originalità, la contemporaneità dell’opera, l’attinenza al tema del Premio
  • Per qualità, ricerca e originalità, si intende la ricerca personale del soggetto/oggetto da rappresentare che NON deve essere salvato da archivi fotografici in Internet, piuttosto dipinto/disegnato dal vero o da fotografia scattata personalmente dall’artista concorrente o da ricerca di reference da comporre e riadattare in particolare per la sezione Illustrazione. Il tutto deve essere “personale” ed “unico”.
  • Non vi saranno limitazioni di soggetto, tecnica o stile e supporto, su tela o su carta, l’importante è che sia un’opera figurativa. Per la sezione Illustrazione e Disegno si accetta anche il digitale e per la mostra sarà richiesta la stampa su carta artistica per l’esposizione. Per opera pittorica si intende qualsiasi utilizzo o intervento manuale ad olio, tempera, acrilico, vernice industriale, inchiostro, acquerello, vinile, gouache, pastelli. Eventuali richieste di particolari di tecniche e supporti saranno valutate. Sono escluse le copie di opere già esistenti.
  • L’Artista potrà presentare opere di nuova realizzazione o già realizzate.
  • Ogni artista dovrà indicare il titolo dell’opera e un breve testo che spieghi il legame tra il progetto presentato e il tema del Premio. Specificare tecnica, misure e inviare file per eventuale pubblicazione cartacea anche in alta risoluzione.

Categoria Pittura Figurativa

Il dipinto deve essere realizzato con strumenti pittorici: olio, tempera, acrilico, vernice industriale, inchiostro, incisione, acquerello, vinile, gouache, pastello, gessi.
Il soggetto dovrà essere obbligatoriamente figurativo, anche figurativo astratto, su tela o su carta. La dimensione delle Opere iscritte può variare all’interno della dimensione massima consentita di 120x120x3 (HxLxP) centimetri, compresa di cornice ove prevista.

Categoria Disegno

Il disegno deve essere realizzato con strumenti grafici: grafite, carboncino, inchiostro, sanguigna, ecc La misura massima consentita per ogni lato dell’opera è di cm 100 Il soggetto dovrà essere obbligatoriamente figurativo, anche figurativo astratto, su tela o su carta.

Categoria Illustrazione

La tecnica di esecuzione dell’illustrazione è libera. L’opera deve essere di formato rettangolare, deve avere dimensioni del lato lungo non inferiori a 25 centimetri e non superiori a 40 centimetri. Se l’opera è applicata su pannello o su telaio, quest’ultimo non deve superare i 3 mm di spessore.
Nel caso si tratti di immagine digitale, la stessa deve avere una dimensione del lato lungo non inferiore a 25 centimetri e non superiore a 40 centimetri., una risoluzione di 300 dpi, e deve essere salvata in formato JPG alla massima qualità.

ART. 7 – I PREMI

7.1 SELEZIONE

La selezione si svolgerà con la visione delle opere, ritenute conformi al regolamento dalla Segreteria, in formato digitale da parte del Comitato Curatoriale (vedi Giuria); ciascun componente esprimerà la propria valutazione con un punteggio da 1 a 5, in base ai criteri enunciati del presente bando. Verrà stilata, quindi, una graduatoria generale per categoria.

  • PREMIO 1: MOSTRA AL MUSEO NAZIONALE dei VINCITORI

Il primo selezionato per ciascuna categoria (pittura, disegno, illustrazione)
La mostra “Corrispondenze” si svolgerà all’ interno del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma per 15 giorni da fine ottobre 2019, insieme ad altri eventi collegati ed organizzati da Arts in Rome.
I vincitori vedranno la propria opera esposta nella stessa sala con  Artisti ed Illustratori del calibro di Roberta Coni, Davide Puma, Ciro Palumbo, Alessandra Carloni, Riccardo Mannelli, Gianluca Garofalo ed altri ancora (pubblici sul bando).
Per questo evento, che godrà di una campagna marketing e stampa dedicata, vedrà la pubblicazione di un Catalogo con testo critico. Saranno presenti Testimonial sia di Pittura che di Illustrazione di spicco e sarà il trampolino di lancio per chi desidera intraprendere una carriera artistica.
La curatela è affidata al critico e curatore Alessandra Redaelli

  • PREMIO 2: MOSTRA FINALISTI

I primi 21 artisti selezionati
Le opere dei migliori artisti scelti dal Comitato Curatoriale saranno protagoniste di una mostra nella prestigiosa location Margutta Home
in Roma dal 15 al 19 maggio, presso la storica via degli artisti.

Sette opere per ciascuna categoria (pittura, disegno, illustrazione) che godranno di un evento dedicato, con catalogo e ampia diffusione stampa, grazie alla collaborazione con un Ufficio Stampa specializzato nel settore artistico-culturale.

PREMI GALLERIA/EDITORIA

SEZIONE DISEGNO/PITTURA: Galleria “Triphè” , con sede a Roma e a Cortona (AR), seleziona l’artista che più si distingue tra tutti i partecipanti (anche se non facenti parte dei finalisti o vincitori) ed offre una Mostra Personale di 15 giorni presso il proprio spazio espositivo in via delle Fosse di Castello 2, incluso vernissage con cocktail, comunicazione ufficio stampa e brochure

SEZIONE ILLUSTRAZIONE: il vincitore del Premio Arts in Rome avrà diritto al Premio aggiuntivo di un anno di rappresentanza dall’Agenzia ZeroSismico di Torino. Invece ai finalisti verrà offerta la pubblicazione sul sito ZeroSimsico (e diffusione social) di un articolo con portfolio e intervista per ogni finalista e la valutazione degli illustratori partecipanti e possibilità di entrare in contatto per la rappresentanza in Agenzia.

La ICONE Edizioni propone ai finalisti o al vincitore un contratto di collaborazione per la realizzazione di una pubblicazione editoriale, o altra esecuzione artistica destinata ad una campagna promozionale o
pubblicitaria. Il contratto è finalizzato a una sola collaborazione professionale, assoggettato a fiscalità, i quali termini economici verranno indicati da questa direzione e definiti con l’artista in rapporto all’utilizzo per la quale l’opera o le opere commissionate verranno destinate.
Questa direzione può arbitrariamente recedere dall’impegno assuntosi nel caso in cui l’artista, o gli artisti, in sede di accordo contrattuale esigano compensi non adeguati o, altresì, le produzioni artistiche elaborate non soddisfino le necessità comunicative ed editoriali richieste

NOTE

Con l’accettazione dei premi, i vincitori cedono all’organizzazione il diritto di pubblicazione dell’immagine e di sfruttamento economico della stessa, mantenendo il diritto ad essere riconosciuti autori dell’Opera. Tutti gli artisti iscritti al premio concedono esplicita autorizzazione alla pubblicazione online e cartacea dell’opera presentata.

I premi sono soggetti, ai sensi dell’art. 30 del D.P.R. 600/73, a ritenuta alla fonte a titolo di imposta con rinuncia da parte di ASSOCIAZIONE CULTURALE ARTS IN ROME alla rivalsa.

ART. 8 – TERMINI E MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Gli artisti interessati possono iscriversi entro il 30 Aprile 2019, utilizzando unicamente la modalità ON-LINE alla pagina https://premio.artsinrome.com; all’interno del modulo è necessario inserire

  • i propri dati;
  • l’immagine dell’opera che si intende presentare in concorso (definizione 300 dpi in formato .jpg con dimensioni non superiori a 3Mb) specificando bene che quella è l’opera che sarà valutata dal comitato;
  • didascalia dell’opera: titolo, tecnica, dimensioni;
  • un breve testo che spieghi il legame tra il progetto presentato e il tema del Concorso;
  • 5 immagini di altre opere rappresentative del proprio portfolio;
  • il CV;
  • la modalità di pagamento del contributo di partecipazione.

Entro 15 giorni dopo la scadenza delle iscrizioni, il Comitato Curatoriale procederà alla selezione delle prime 21 opere finaliste che potranno accedere alla selezione finale. Verrà creato un Evento specifico per la selezione dei finalisti dove il Comitato Curatoriale avrà la possibilità di visionare le opere personalmente.

La misura massima consentita per il lato lungo dell’opera è di cm 120 compresa di eventuale cornice. L’opera dovrà essere già predisposta con le attaccaglie pena la mancata esposizione.

Nel caso di impossibilità/ritiro alla partecipazione da parte del Vincitore verrà chiamato il successivo in graduatoria.

I vincitori del Concorso verranno avvisati tramite l’email che verrà rilasciata al momento dell’iscrizione online; nel caso di non-risposta da parte del vincitore entro 5 gg lavorativi verrà chiamato il successivo in graduatoria che dovrà rispondere entro e non oltre 24 ore dalla ricezione dell’email.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

E’ prevista la quota di partecipazione, a parziale copertura delle spese organizzative, così suddivisa secondo i tempi d’iscrizione:

SEZIONE PITTURA E DISEGNO

    • di € 70,00 (settanta euro) da Ottobre 2018 al 14 Gennaio 2019
    • di € 90,00 (novanta euro) dal 15 Gennaio 2019 al 30 Aprile 2019

SEZIONE ILLUSTRAZIONE

    • di € 20,00 (venti euro) da Ottobre 2018 al 14 Gennaio 2019
    • di € 25,00 (venticinque euro) dal 15 Gennaio 2019 al 30 Aprile 2019

Il pagamento della quota d’iscrizione può essere effettuato attraverso:

– On-line con carta di credito: PAYPAL (in tal caso la quota è maggiorata del 2% a copertura delle commissioni)
– Bonifico Bancario: conto corrente intestato a “Associazione Arts in Rome” – Unicredit Banca / IBAN IT 68 Q 02008 05090 000104690578 – BIC/SWIFT UNCRITM1 C19  con causale CONCORSO Premio ARTS IN ROME 2019, nome e cognome dell’artista
– Presso la segreteria dell’Associazione: Arts in Rome, via Pasquale Villari, 1 – 00184 – Roma

L’iscrizione si perfeziona con il pagamento, che comporta l’integrale accettazione del presente Regolamento.

FASI E SCADENZE

30 Aprile 2019 ultimo giorno per l’iscrizione al Premio
6 Maggio 2019 annuncio dei 20 finalisti
15 Maggio 2019 mostra dei finalisti e proclamazione dei vincitori con evento dedicato
26 Ottobre 2019 evento Corrispondenze presso il Museo Etrusco

Ai fini dell’iscrizione, gli Artisti dovranno compilare il form online in ogni sua parte sul sito  https://premio.artsinrome.com, inserendo i dati richiesti ed effettuando il regolare pagamento.

Con la compilazione del Modulo di Iscrizione, l’Artista dichiara di accettare integralmente il Regolamento del Premio ARTS IN ROME 2019, dichiara e garantisce la piena disponibilità dell’Opera ivi incluso il diritto di pubblicazione e sfruttamento economico dell’immagine; cede a Premio ARTS IN ROME 2019, senza alcun limite temporale, la facoltà (ma non l’obbligo) di riprodurre ed utilizzare l’immagine dell’Opera e/o la Documentazione di Iscrizione, in tutto o in parte, direttamente o tramite terzi, anche a scopi economici, pubblicitari e/o promozionali e di pubblicarla, anche parzialmente, su qualsiasi mezzo di comunicazione o supporto, compreso il sito web del Concorso, e con qualsiasi modalità, senza che l’Artista possa opporre alcuna limitazione, anche di natura territoriale o temporale, od eccezione, rinunciando espressamente a qualsiasi diritto o pretesa al riguardo; dichiara di essere interamente responsabile dei contenuti del materiale visivo e testuale trasmesso; dichiara di essere consapevole che la presentazione della Documentazione di Iscrizione incompleta e/o non conforme al presente Regolamento costituisce causa di esclusione dal Premio ARTS IN ROME 2019; autorizza l’associazione culturale ARTS IN ROME a trattenere l’immagine dell’Opera e Documentazione di Iscrizione, dando atto che gli stessi non saranno restituiti; autorizza espressamente l’associazione culturale ARTS IN ROME al trattamento dei dati personali in conformità a quanto precisato al successivo articolo 11 del presente Regolamento, ai sensi e per gli effetti del D.lgs. del 29 luglio 2003 n. 196; dichiara di accettare tutte le decisioni del Comitato Curatoriale, ivi incluse la selezione delle opere finaliste e delle opere vincitrici, riconoscendo che le stesse sono insindacabili ed inoppugnabili in qualsiasi sede; dichiara di manlevare e tenere associazione culturale  ARTS IN ROME indenne da qualsiasi eventuale pretesa che dovesse essere avanzata da terzi in relazione all’Opera e/o alla sua riproduzione, pubblicazione e/o sfruttamento, anche economico; dichiara di essere consapevole che l’Opera verrebbe esclusa dal Premio ARTS IN ROME 2019 ove risultasse in tutto o in parte copiata o realizzata in violazione di diritti altrui;

ART. 9 – PREMIAZIONE, PUBBLICAZIONE E MOSTRA DELLE OPERE

L’evento di premiazione, l’inaugurazione della mostra delle opere vincitrici, si svolgerà nel 2019, salvo eventi non prevedibili e cause di forza maggiore. Ai fini dell’evento di premiazione e della mostra/e, agli artisti selezionati sarà richiesto l’invio dell’opera. Sarà cura di  ARTS IN ROME contattare via e-mail i singoli artisti per fornire le istruzioni necessarie per l’invio dell’Opera.

Tutti i Premi assegnati dovranno essere ritirati entro e non oltre 30 giorni dalla data di premiazione.

ART. 10 – SPEDIZIONE DELLE OPERE

La spedizione delle opere dei 20 finalisti sarà totalmente a loro carico e gestito unicamente dalla Filiale MailBoxes MBE089 di Via dei Mille, Roma con modalità da concordare a seguito di annuncio.

ART. 11 – TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 i dati personali e le immagini che vengono acquisiti nell’ambito del presente Premio ARTS IN ROME 2019 sono raccolti e trattati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici, per le finalità e attività connesse allo svolgimento del Premio ARTS IN ROME 2019, ivi inclusi la realizzazione degli eventi espositivi e la pubblicazione sul sito www.artsinrome.com e sul catalogo, ovvero per dare esecuzione agli obblighi di legge.

Gli Artisti iscritti al concorso avranno facoltà di esercitare, riguardo all’esistenza ed al trattamento dei dati personali che li riguardano, diritti di cui all’art. 7 del citato decreto.

Il titolare del trattamento dei dati è la ASSOCIAZIONE CULTURALE  ARTS IN ROME

ART. 12 – LEGGE APPLICABILE

I diritti e gli obblighi derivanti dal Concorso sono disciplinati dalla legge italiana.
Il Premio ARTS IN ROME 2019 esula dall’applicazione del D.P.R. 26 ottobre 2001, n. 430 recante “Regolamento concernente la revisione organica della disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, nonché delle manifestazioni di sorte locali, ai sensi dell’articolo 19, comma 4, della L. 27 dicembre 1997, n. 449”, in quanto è finalizzato alla produzione di opere artistiche e i premi hanno carattere di corrispettivo di prestazione d’opera o di riconoscimento del merito personale degli artisti, ovvero sono destinati a favore di enti o istituzioni di carattere pubblico o che abbiano finalità eminentemente sociali o benefiche ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. a) e e) del citato D.P..R. n. 430/2001.

Modificato il 05/04/2019

SCARICA IN PDF